Proroga investimenti con credito di imposta

Proroga del Super e Iper Ammortamento per il 2020

Le aziende che intendono effettuare investimenti possono ancora contare sull’agevolazione, con una importante novità.

L’agevolazione Super e Iper ammortamento è stata prorogata dopo un’ampia consultazione tra il Ministero dello Sviluppo Economico e gli enti istituzionali coinvolti, circa l’opportunità di procedere ad una semplice proroga temporale dei termini ovvero revisionare le modalità operative di applicazione delle agevolazioni.

Con l’approvazione della legge di bilancio 2020 si è di fatto scelta la seconda strada: è stato introdotto un Credito di Imposta di intensità sostanzialmente corrispondente ai benefici previsti dalla normativa precedente. Per cui è corretto affermare che nell’ambito delle tematiche di industria 4.0 permane un sostegno alle aziende che investono in tecnologia seppur differente rispetto agli anni precedenti.

Al momento si è in attesa dei chiarimenti operativi che il MISE dovrà fornire sia in ordine alla nuova modalità di contribuzione sia in ordine alla gestione degli investimenti la cui realizzazione interessa il periodo a cavallo tra il 2019 e il 2020.

Per quel che riguarda i nuovi investimenti che verranno avviati dopo il 1 gennaio 2020, sono già note, per grandi linee, le modalità attuative.

Le principali novità Super e Iper Ammortamento del 2020

  • Con la nuova legge di Bilancio, l’agevolazione viene convertita in un Credito di imposta utilizzabile, per tutte le compensazioni che è possibile fare tramite modello F24, coinvolgendo di fatto anche i soggetti senza utili, in regime forfettario e quelli “neo costituiti” (nati nel 2020).
  • Gli investimenti nei beni strumentali nuovi, devono essere destinati a strutture produttive localizzate sul territorio dello Stato italiano.
  • Le perizie tecniche per l’attestazione della conformità ai requisiti industria 4.0 sono obbligatorie per investimenti oltre i 300.000 euro ma non c’è più l’obbligo di giurarle presso un notaio.
  • Viene introdotto l’obbligo di indicare nelle fatture e negli altri documenti relativi all’acquisizione dei beni agevolati il riferimento normativo del credito d’imposta.

Tabelle riassuntiva per tipo di investimenti.

Di seguito sono riassunti i valori del Credito di Imposta previsti dalla modifica dell’agevolazione, in base al tipo di investimento.

Tabella Credito di imposta mper super e iper ammortamento

Credito Foto Tumisu da Pixabay